• Articoli recenti

  • Commenti recenti

  • Archivi

  • Video

  • maggio: 2017
    L M M G V S D
    « Apr    
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031  
  • Ultimi commenti

  • Pagine

  • Contatti

  • Meta

  • Scarpette

    Scarpette

    Ferri n. 2,5 o n.3 e lana adeguata

    Foretti: 2 dir.*1 gettato,2 insieme a diritto*

    Aumento: raccogliere il filo tra le due maglie e lavorarlo a dritto ritorto

    Si iniziano dalla suoletta.

    Avviare 34 maglie e lavorare a legaccio: durante l’esecuzione del 2° ferro lavorare come segue : 2 dir., 1 aumento,14 dir., 1 aumento, 2 dir, ,1 aumento,14 dir.,1aumento ,2 dir.

    Ripetere gli aumenti ogni 2 ferri per ancora 5 volte (54 maglie totali), sempre sovrapposti ai precedenti.

    Continuare la lavorazione senza aumenti  eseguendo 4 ferri di maglia rasata dritta e 4 ferri di maglia rasata rovescio.

    Sul dritto del lavoro iniziare la lavorazione della mascherina:

    Tenere in sospeso i primi  ed ultimi 21 punti laterali e proseguire sui 12 centrali, riprendendo ad ogni ferro 1 punto dei ferri laterali  in sospeso sia al dritto che al rovescio, lavorando insieme il punto della mascherina e quello laterale.

    Ripresi 9 punti per parte per la gambina riprendere la lavorazione  a maglia rasata su tutti i punti (36) cioè 12 laterali per parte e i 12 della mascherina eseguendo i foretti nel corso del 3 ferro.

    Proseguire lavorando a coste 1/1 per  4 cm lavorando gli ultimi 2 ferri a tubolare

    Cucire e mettere il cordoncino

    Usando i ferri n.3 si ottengono delle scarpette di misura poco più grande

    Salva

    Non ci sono ancora commenti

    Lascia un commento

  • Video

  • Calendario

    maggio: 2017
    L M M G V S D
    « Apr    
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031  
  • Contatti